Considerazioni sulla Rinoplastica

Considerazioni sulla Rinoplastica

Prima dell’intervento è importante sapere che:

1)      La correzione dell’imperfezione fisica viene effettuata tenendo conto degli altri parametri fisici del viso o del corpo.

2)      Le attuali tecniche anestesiologiche consentono di ottenere un’analgesia completa, in parole povere, la totale assenza di dolore durante e dopo l’intervento.

3)      Il risultato finale, che dipende da una serie di variabili: relative al paziente (stato iniziale elasticità della cute, età) e al chirurgo (abilità tecnica usata) è apprezzabile dopo un periodo di 6-12 mesi. Tutti gli interventi ad eccezione della correzione del naso (rinoplastica) residuano una cicatrice più o meno visibile.

4)      Il fumo va sospeso o ridotto a 5-6 sigarette al dì 2 mesi prima dell’intervento e anche successivamente; può provocare gonfiore e diminuita elasticità della cute.

5)      Il sole danneggia la pelle disidratandola e, richiamando la melanina in superficie, può provocare una iperpigmentazione dei tessuti operati, si deve quindi evitare per almeno due mesi.

6)      Sono vietati per le prime 6-8 settimane gli sforzi fisici intensi come; sollevare pesi, spostare mobili, arti marziali, body building.

7)      Prima di decidere per un intervento di estetica è bene parlarne con il proprio partner perché metterlo di fronte al fatto compiuto potrebbe compromettere i rapporti e farebbe, comunque, vivere l’intervento con un senso di colpa inadatto ad ottenere il massimo risultato psicologico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>